Seleziona schema
Schema
Lista degli schemi:Anteprima:
Livello di difficoltà
Tradizionale (10/10)
 
Risolvibile:
Facile Difficile
Numero di partita
(1 - 1000000000)
Pesca
Risultati
Miglior tempo (sec.): 654.5
Data: 2018-09-21
 
Progressi: 100.0%
Reimposta...
Livello SchemaGlobale
Partite giocate:2510
Partite vinte:036
Percentuale di successo:100.0%100.0%100.0%
Tempo medio (sec.):1234.54562.67642.4
Tempo totale:00:00:0000:00:0000:00:00
Annulla
 
Gioca!
Opzioni
Opzioni partita
Attiva il tasto annulla, suggerimenti e mischia
Mostra il numero di mosse disponibili
Mostra il nome della tessera
Evidenzia le tessere disponibili
Riproduci audio
Aspetto
Sfondo:
Tessere:
Retro:
Glifi:
Direzione:
Chiudi
Informazioni sul solitario Mahjong

Tasti scorciatoia

NNuova partita: pesca una nuova partita casuale.
RRigioca partita: permette di ricominciare la partita in corso.
CSeleziona schema: permette di scegliere lo schema, il livello di difficoltà e il numero della partita, e anche la possibilità di controllare le statistiche.
OOpzioni: seleziona sfondo, forma e colore delle tessere, stili dei glifi, e altre opzioni (ad esempio: l’attivazione dei suoni).
MInformazioni sul Mahjong: apre questa finestra.
AAnnulla: annulla l’ultima mossa.
Ctrl+ZAnnulla: annulla l’ultima mossa.
SSuggerimento: evidenzia due tessere che possono essere rimosse con la prossima mossa, sempre che siano ancora disponibili delle mosse.
IMischia: mischia le tessere cambiando la posizione di quelle che non sono ancora state rimosse dal tabellone.
URuota: cambia la direzione/vista isometrica del tabellone di gioco.
EscChiudi: chiude la finestra di dialogo o il menu a tendina aperto.
SuPremi per selezionare lo schema precedente nella finestra di dialogo “Seleziona schema”.
GiùPremi per selezionare lo schema successivo nella finestra di dialogo “Seleziona schema”.

Mahjong

Ti diamo il benvenuto su Mahjong solitario online! Il Mahjong è un antico gioco cinese di abbinamento che nel tempo è diventato famoso in tutto il mondo. Grazie per aver scelto di giocare al nostro gioco. Buon divertimento!

Descrizione

Nella tradizione, il Mahjong (o in alternativa, Mah-jongg) è un gioco a più giocatori molto diffuso in Asia orientale. Si gioca comunemente in quattro giocatori, ha 144 pezzi di gioco (tessere) ed è anche un gioco d'azzardo. Tuttavia, per creare il videogioco, la versione multigiocatore è stata modificata diventando Mahjong solitario, che viene giocato da un solo giocatore e che, nonostante utilizzi le stesse tessere della versione originale, ha regole completamente diverse. L'obiettivo di Mahjong solitario è quello di togliere tutte le tessere dal tabellone, in base a regole specifiche. In effetti, questo solitario è diventato così popolare che viene spesso associato al nome "Mahjong", al posto della versione originale cinese, soprattutto in Occidente. In Oriente, il gioco è conosciuto con altri nomi, come "Shanghai" in Giappone.

Regole

L'obiettivo del gioco è quello di scomporre una pila di pezzi del gioco (tessere). Ci sono 144 tessere, che possono essere rimosse a coppie. Per rimuovere una coppia di tessere, è necessario soddisfare una serie di condizioni. Prima di tutto, le tessere devono appartenere alla stessa categoria. Nella maggior parte dei casi questo significa che le tessere devono avere la stessa immagine, ma ci sono alcune eccezioni. Inoltre, le tessere non possono essere bloccate ai lati e non possono esserci altre tessere sopra di esse. In altre parole, per rimuovere una tessera, dovresti essere in grado di farla scorrere a sinistra o a destra senza disturbare le altre tessere. Se una tessera si trova sopra o sotto una tessera adiacente, può comunque essere rimossa.

Ogni categoria di tessera ne contiene 4, in totale vi sono 36 categorie. Queste possono essere ulteriormente suddivise in temi. I primi tre temi hanno 9 categorie ciascuno. Le tessere in queste categorie possono essere identificate da un numero e un tema. Il primo tema è il bambù. Le tessere in questa categoria possono essere identificate da un certo numero (da 2 a 9) di figure allungate disegnate su di esse. Spesso, nella tessera con il numero 1 invece di un singolo pezzo di bambù vi è l’illustrazione di un uccello. Il secondo tema è rappresentato dalle monete. Queste tessere possono essere identificate dal numero (da 1 a 9) degli oggetti da forma circolare rappresentati su di esse. Il terzo tema è quello dei caratteri. Queste tessere riportano il numero in caratteri cinesi (da 1 a 9) e il carattere della legione (che fa riferimento a un numero molto grande di qualcosa). Il quarto tema sono i venti, e contiene quattro categorie: Vento dell’Est, Vento dell’Ovest, Vento del Nord e Vento del Sud, ognuno di questi si distingue grazie al carattere cinese che descrive la direzione geografia. Il quarto tema sono i draghi. In questo caso ci sono tre categorie: Drago Rosso, Drago Verde e Drago Bianco. Fin qui le categorie descritte consistono di quattro tessere identiche. Ora però le cose cambiano: le due categorie rimaste hanno dei disegni diversi sulle tessere, complicando così il compito di trovare le coppie che si abbinano. Quindi, le ultime due categorie (che si possono raggruppare nel tema della natura) sono le stagioni e le piante. Ovviamente le stagioni sono Primavera, Estate, Autunno e Inverno. Le piante, invece, sono Pruno, Orchidea, Crisantemo e Bambù.

È importante rimuovere le tessere in modo da non restare bloccati. Ogni volta che si ha la possibilità di rimuovere quattro tessere appartenenti alla stessa categoria, si potranno rimuovere tranquillamente in qualsiasi ordine. Invece, se ci sono solo due o tre tessere da poter rimuovere, allora bisognerà fare attenzione, dato che se si rimuovono le due tessere sbagliate è facile arrivare a un punto cieco. Per esempio, prendiamo in considerazione una situazione in cui ci sono due tessere della stessa categoria impilate una sopra l’altra. Se si rimuovono le altre due tessere della categoria, allora si resterà bloccati, dato non c’è modo di rimuovere le due rimanenti, poiché quella sottostante è bloccata da quella sopra. Per evitare questa situazione, bisogna prestare attenzione alla posizione di tutte le tessere di una certa categoria. Un altro consiglio è quello di eliminare prima tutte le tessere che permettono di sbloccarne altre; in questo modo si avranno più opzioni disponibili e si ridurrà il rischio di restare bloccati.

Per fortuna, il gioco dispone di molte funzioni che ti aiuteranno, anche se dovessi commettere un errore. Prima di tutto, c'è un'opzione che puoi usare per annullare la tua ultima mossa in caso di errore. Ci sono anche dei suggerimenti che segnalano le coppie di tessere che possono essere rimosse. Nella barra di stato nella parte superiore dello schermo viene mostrato il numero di mosse (cioè le coppie che si possono rimuovere). Quando questo numero scende a zero, significa che hai vinto la partita rimuovendo tutte le tessere, oppure hai perso e non ci sono più coppie che possono essere rimosse. In quest'ultimo caso, è possibile rimescolare il tabellone e riorganizzare le tessere in modo casuale. Infine, c'è anche la possibilità di ruotare il tabellone. Ora vedrai le tessere da un'angolazione diversa. Questo non influenza il gioco, ma solo l'aspetto visivo.

Il gioco ha anche numerose opzioni personalizzabili. I giocatori esperti possono disattivare le suddette funzioni di annullamento, suggerimento e rimescolamento, se vogliono. Il numero di mosse disponibili che è mostrato di norma nella barra di stato nella parte superiore dello schermo può essere nascosto. Lo stesso si può fare anche per i nomi delle tessere che vengono visualizzati accanto. Inoltre, per impostazione predefinita, passando il mouse su una tessera non bloccata la si evidenzia. Tuttavia, questa funzione può essere disattivata, se il giocatore lo desidera. È presente anche un'opzione per attivare/disattivare l'audio.

Sono presenti molteplici opzioni relative alle impostazioni visive del gioco. In primo luogo, il giocatore ha la possibilità di scegliere tra quattro sfondi, tra cui blu, verde, viola effetto tappeto e un grigio chiaro uniforme. Le tessere sono disponibili in cinque varianti: beige, cedro, oro, pallido e bianco. Di queste cinque opzioni, le prime quattro permettono di scegliere tra vari colori per il lato delle tessere, cioè blu, verde e rosso. Le tessere bianche sono interamente bianche e il colore del lato non può essere cambiato. Infine, il giocatore può anche selezionare uno dei quattro set di immagini (glifi) da visualizzare sopra le tessere. I glifi predefiniti hanno il contrasto più alto. I glifi creati da FluffyStuff hanno un po' di sfumature. Per chi è interessato ai colori tenui, c'è anche il set di glifi Gentle. I glifi di contorno sono in bianco e nero.

La tradizionale disposizione delle tessere, a volte conosciuta anche come "Tartaruga", è solo uno dei tanti schemi disponibili. Questo solitario Mahjong online ha più di sessanta diversi schemi, ognuno dei quali è disponibile in diverse difficoltà. Più facilmente si rimane bloccati, più il gioco diventa difficile. Ci sono 11 livelli di difficoltà principali. La prima è la difficoltà tradizionale. Scegliendo questa opzione, il giocatore affronta un gruppo di tessere disposte in modo casuale. A seconda della disposizione, può risultare molto facile o molto difficile da risolvere. La difficoltà assoluta della modalità tradizionale è indicata dal numero da 1 a 10 nella finestra "Seleziona schema". Una cosa importante da notare è che con la difficoltà tradizionale, le partite sono a volte irrisolvibili; cioè, per alcune disposizioni casuali di tessere, si rimane semplicemente bloccati a prescindere da ciò che si fa. In alternativa, è possibile scegliere uno dei 10 livelli di difficoltà risolvibili. In questi livelli di difficoltà, è dimostrato che le disposizioni delle tessere sono risolvibili, ed esiste una combinazione di mosse che può portare alla rimozione di tutte le tessere. Se si sceglie la difficoltà 1, si hanno meno probabilità di rimanere bloccati; mentre se si sceglie la difficoltà 10, sarà quasi impossibile non rimanere bloccati. Dato che alcuni schemi sono di per sé più facili da risolvere, è impossibile trovare disposizioni difficili di tessere in essi. Allo stesso modo, alcuni schemi sono per natura difficili, e quindi non è possibile trovare disposizioni facili di tessere per questi. In tali casi, alcuni livelli di difficoltà sono disabilitati.

Puoi sempre ritentare una disposizione difficile di tessere che non hai risolto in precedenza. Tutto quello che devi fare è ricordare il numero della partita. Per un dato schema e difficoltà, il numero di partita ti dice come sono disposte le tessere sul tabellone.

Non c'è un sistema per il calcolo del punteggio in questo Mahjong online. Tuttavia, il gioco tiene traccia di quante partite hai giocato, quante volte hai vinto e quanto tempo hai trascorso giocando. Queste statistiche sono tenute in base alla difficoltà, agli schemi e ai livelli globali. Il gioco tiene anche traccia di quanti schemi e quali difficoltà hai superato e ti mostra i tuoi progressi generali. In questo modo, saprai quando avrai battuto tutti gli schemi e tutte le difficoltà. Ti auguriamo buona fortuna se desideri raggiungere questo obiettivo!

Esempio di risoluzione di una partita

Nel seguente esempio risolveremo lo schema tradizionale della Tartaruga. Le descrizioni riportano alcune strategie di base che dovrebbero aiutare ad imparare il gioco. Ricorda però che questo non è un esempio ideale di gioco.


La priorità è quella di rendere il maggior numero possibile di tessere disponibili per la rimozione. La tessera in cima al mucchio è particolarmente importante, perché blocca quattro tessere sotto di essa. Anche le tessere più a destra e più a sinistra sono importanti. In questo caso siamo fortunati, perché possiamo rimuoverne due già alla prima mossa. C'è un 4 di bambù sia in cima al mucchio che sulla destra, entrambi contrassegnati da un cerchio rosso. Ora clicchiamo su queste tessere per rimuoverle.

Quindi, possiamo passare alla nostra seconda priorità: la tessera più a sinistra. Questa è la tessera Vento dell'Est. Possiamo facilmente vedere un altro Vento dell'Est nelle vicinanze. Rimuoviamole entrambe.

Un'altra preoccupazione è quella di identificare le file di tessere più lunghe e quindi accorciarle. Vogliamo che le file siano il più corte possibile, in modo che vi rimanga intrappolato il minor numero di tessere. Ecco perché ora possiamo concentrarci sulla fila più in alto e rimuovere il 2 di cerchi abbinandolo a un altro 2 di cerchi. Entrambi sono contrassegnati da cerchi rossi.

Al momento, la mossa migliore potrebbe essere quella di rimuovere il 3 di cerchi, la tessera più a destra del mucchio. Tuttavia, non ci sono tessere disponibili per rimuoverlo. Quindi, possiamo continuare tranquillamente a smontare il mucchio, sperando che alla fine esca fuori un altro 3 di cerchi. A questo punto, rimuoveremo il 6 di cerchi, le tessere sono contrassegnate dai cerchi rossi.

Come abbiamo fatto prima, nel tentativo di ridurre le file più lunghe, togliamo il 5 di cerchi dall'ultima fila. Lo abbineremo con il 5 di cerchi in alto, perché così libereremo il 6 di ideogrammi adiacente, mentre il 5 di cerchi in basso non renderebbe disponibile niente di nuovo.

Qui, rimuoviamo l'8 di cerchi e liberiamo il Drago Rosso e il Drago Verde. Perché? Il nostro obiettivo è quello di rimuovere il 3 di cerchi all'estrema destra. Per farlo, dobbiamo rendere disponibili un’altra tessera uguale.

Rimuoviamo il 7 di cerchi per liberare un altro Drago Rosso e il Vento del Nord.

Ora che abbiamo due Draghi Rossi a disposizione, rimuoviamoli in modo da eliminare finalmente il 3 di cerchi all'estrema destra.

Evviva! Ora possiamo rimuovere il 3 di cerchi più a destra. Abbiamo raggiunto l’obiettivo!

Eliminiamo l'1 di cerchi dalla fila più in alto. Non vogliamo che le file più lunghe siano troppo lunghe.

Ora rimuoviamo il 4 di cerchi dalla cima del mucchio. Non è il caso che il nostro mucchio sia troppo alto.

Adesso è il momento di rimuovere il 5 di bambù. Perché? Nessuna ragione particolare. Abbiamo così tante mosse a disposizione a questo punto che possiamo semplicemente scegliere la prima che ci viene in mente. Attenzione, però, che rimuovendo queste tessere se ne rendono disponibili altre due: due Venti del Nord.

Continua tranquillamente a scomporre il mucchio: rimuovi il 9 di ideogrammi.

Rimuovi il 7 di ideogrammi.

Rimuovi l’8 di bambù.

Rimuovi il 6 di ideogrammi.

Rimuovi l’8 di ideogrammi.

Rimuovi il 6 di cerchi. Questa è una buona mossa dato che non solo ti permette di accorciare una fila molto lunga, ma rimuove anche una tessera dallo strato superiore del mucchio.

Ora possiamo rimuovere il 2 di bambù. È importante rimuovere gli strati superiori del mucchio, perché un modo comune per bloccarsi è quello di avere tessere uguali impilate l'una sull'altra. Se gli strati più alti sono stati rimossi, allora questo sarà impossibile. Tuttavia, non possiamo pasticciare troppo con la rimozione degli strati più alti, perché avere strati più alti ci fornisce più tessere disponibili e una scelta migliore al momento di rimuoverle. Quindi, il ritmo con cui rimuoviamo gli strati superiori deve essere veloce, ma non eccessivamente.

Ok, ora elaboriamo tre mosse in una volta. Rimuoviamo l'Inverno e la Primavera come prima coppia. Poi, rimuoviamo l'Orchidea e il Bambù come seconda coppia. E infine, rimuoviamo il 2 di ideogrammi.

Notate che ora sono disponibili tutte e quattro le tessere dell'1 di ideogrammi. Ogni volta che ci sono quattro tessere disponibili, possiamo rimuoverle immediatamente senza pensarci, dato che non c'è modo di rimanere bloccati rimuovendole. Si può rimanere bloccati solo se si rimuovono le tessere nell'ordine sbagliato. E quando tutte e quattro sono disponibili contemporaneamente, non si può sbagliare.

Anche in questo caso. Tutte e quattro le tessere del Vento del Nord sono disponibili. Possiamo tranquillamente rimuoverle tutte.

E di nuovo. Quattro Draghi Verdi disponibili. Rimuoviamoli.

Ora la tessera più in alto al mucchio è quella del 9 di bambù. Rimuoviamola. Rimuoviamo anche il Drago Bianco.

Eliminiamo le due tessere più in alto: il Vento dell'Ovest e il 5 di ideogrammi. Possiamo anche rimuovere il Vento del Sud.

Continuiamo a usare le nostre strategie precedenti rimuovendo il 3 di bambù per accorciare una fila lunga, e rimuovendo anche il 5 di bambù e l'1 di bambù per ridurre la dimensione del secondo livello.

Ora è meglio rimuovere il 4 di ideogrammi. Fai attenzione perché c'è una coppia di tessere uguali una accanto all'altra. Se rimuoviamo insieme le altre due potremmo rimanere bloccati dato che le due tessere vicine potrebbero bloccare le nostre mosse. Quindi, rimuoviamo una delle tessere gemelle vicine tra loro usando il 4 di ideogrammi nella parte superiore. Rimuoviamo anche il 2 di ideogrammi e il 6 di bambù.

Ora rimuoviamo il 3 di cerchi, dato che entrambe le tessere sono in file abbastanza lunghe. Togliamo anche il Pruno e il Crisantemo.

Questa volta faremo quattro mosse in contemporanea. Per prima cosa, rimuoviamo il 7 di cerchi, accorciando la fila più lunga. Poi, rimuoveremo il 7 di ideogrammi e il 9 di bambù, accorciando così anche le file più lunghe e riducendo il numero di tessere nel secondo livello. Infine, rimuoveremo il Vento dell'Ovest.

Rimuoviamo il 4 di cerchi, il 9 di cerchi e il 2 di bambù.

A questo punto si inizia a vedere la possibilità di una vittoria. Non sono rimaste molte tessere sul tabellone. Rimuoviamo il 5 di cerchi, il 4 di ideogrammi e il 3 di ideogrammi.

Ora continuiamo ad accorciare le file e a rimuovere il secondo livello. Passiamo ora al 7 di bambù, al 4 di bambù, al 6 di bambù e al Vento del Sud.

Sono rimaste pochissime tessere sul tabellone, e abbiamo ancora tante mosse! Il successo è sempre più vicino. Rimuoviamo l'1 di cerchi, il 2 di cerchi, l'8 di ideogrammi e il Vento dell'Est.

Accorciando le file più lunghe e rimuovendo il secondo livello: arriviamo all'8 di cerchi, il 3 di bambù, l'1 di bambù e l'8 di bambù.

Possiamo finalmente sbarazzarci del secondo livello una volta per tutte! Rimuoviamo il Drago Bianco. Rimuoviamo anche il 9 di ideogrammi, il 9 di cerchi e il 7 di bambù.

Ormai sono rimaste così poche tessere sul tabellone che siamo quasi sicuri di vincere. Rimuoviamo il Drago Rosso, il 3 di ideogrammi e il 6 di ideogrammi.

E ora siamo certi di aver vinto. Le ultime due coppie da rimuovere sono il 5 di ideogrammi e l'Estate in abbinamento con l'Autunno. Congratulazioni!

Storia

Il Mahjong è nato in Cina tra il XVIII e il XIX secolo come gioco d'azzardo per quattro giocatori (simile al Poker). Inizialmente, per giocarci si usavano le monete, invece delle tessere. Le immagini sui set moderni che assomigliano a dei cerchi dovevano rappresentare delle monete, ai vecchi tempi. Le tessere con l'immagine del bambù dovevano raffigurare più monete su una corda. Infine, gli ideogrammi si riferivano a un gran numero di monete. Tuttavia, questo significato originale si è perso nel tempo. Il gioco è stato vietato in Cina durante la Rivoluzione Culturale, e in genere se ne scoraggiava il gioco a causa del divieto. Al giorno d’oggi, però, è tornato a essere uno dei passatempi preferiti in Cina.

Il Mahjong originale fu scoperto dagli occidentali negli ultimi anni del XIX secolo. Fu importato negli Stati Uniti nel 1920, dove divenne subito molto popolare con il nome di "Mah-Jongg". Oggigiorno, vengono organizzati tornei in tutti gli Stati Uniti. Anche in Giappone è un gioco da tavolo molto popolare.

Tuttavia, tutta questa storia riguarda la versione originale del Mahjong. Il solitario Mahjong è stato creato nel 1981 come videogioco. La ragione per cui fu chiamato "Mahjong" è che usa le stesse tessere del gioco originale cinese. Le regole, però, sono completamente diverse. La cosa più importante è che il Mahjong originale non è mai giocato da un solo giocatore, mentre il solitario Mahjong lo è sempre. Inoltre, fin dalla sua nascita il solitario Mahjong è stato per lo più giocato su computer, mentre il gioco originale veniva giocato usando tessere fisiche e un tavolo.

La popolarità del solitario Mahjong è dovuta principalmente al gioco "Shanghai", che fu lanciato da Activision nel 1986. Il gioco è stato anche incluso in molte versioni di Microsoft Windows, in particolare si ricordano "Mahjong Titans" per Windows 7 e "Shanghai Solitaire" per Windows Vista. Attualmente, il gioco rimane ancora molto popolare.

Chiudi
Cosa vuoi reimpostare?
Lo schema corrente:
Livello di difficoltà:
Tutto
 
Tutto lo schema
Solo il livello corrente
 
Annulla
Errore!
Il caricamento della partita non è andato a buon fine.
Puoi scegliere uno schema diverso, cambiare la difficoltà a tradizionale o provare ancora.
Cambia schema
 
Livello tradizionale
 
Ritenta
Partita conclusa
 
Schema: . Livello: .
Risultati
Tempo (sec.): 123
 
Miglior tempo (sec.): 654.5
Data: 2018-09-21
 
Progressi: 100.0%
LivelloSchemaGlobale
Partite giocate:2510
Partite vinte:036
Percentuale di successo:100.0%100.0%100.0%
Tempo medio (sec.):1234.54562.67642.4
Tempo totale:00:00:0000:00:0000:00:00
Rimescola
 
Annulla ultima mossa
Cambia schema
 
Rigioca partita
 
Nuova partita